Categorie
Soluzioni

Come migliorare le tue classifiche su Google senza essere penalizzato

Se stai cercando di capire come migliorare il posizionamento del sito web su Google, lavorare per migliorare il SEO del tuo sito web può essere una delle cose migliori da fare.

Se stai cercando di capire come migliorare il posizionamento del sito web su Google, lavorare per migliorare il SEO del tuo sito web può essere una delle cose migliori da fare.

Migliorare il tuo traffico con un consulente SEO è uno dei modi principali per ottenere più traffico sul tuo sito web, ma può anche essere un processo complicato.

La verità è che ci sono modi giusti e modi sbagliati per migliorare il tuo sito. L’utilizzo di tecniche SEO blackhat può portare a risultati disastrosi e può ritorcersi contro. Questo può lasciare il tuo sito con un posizionamento peggiore rispetto a prima.

Fortunatamente, fintanto che presti attenzione e ti assicuri di fare le cose per bene, puoi evitare di stare dalla parte dei cattivi per Google.

Se ti stai chiedendo come migliorare il posizionamento del sito web senza ricevere una penalità da Google, continua a leggere.

• Cos’è una penalità di Google?

Quindi cos’è esattamente una penalità di Google e perché è importante per il tuo sito?
Una sanzione di Google si verifica quando il tuo sito è stato esaminato a causa di un numero qualsiasi di problemi. Di conseguenza, il tuo sito subisce un impatto negativo e non rientra nelle classifiche di ricerca di Google.
Google potrebbe decidere di penalizzare il tuo sito a causa di recenti modifiche all’algoritmo o di una revisione manuale del tuo sito.
Le sanzioni di Google sono da evitare a tutti i costi, poiché i motori di ricerca rappresentano gran parte del traffico ricevuto da molti siti web.

• Tipi di sanzioni di Google

Ci sono molti motivi per cui il tuo sito potrebbe ricevere una sanzione da parte di Google. Google propone regolarmente modifiche all’algoritmo e occasionalmente apporta modifiche importanti a ciò che cerca in un sito di alta qualità.
Tuttavia, ci sono alcune cose principali che sono ben note per guadagnare sanzioni da Google.
Se stai cercando di capire come migliorare il posizionamento del sito web su Google, prendi nota dei seguenti motivi per cui Google potrebbe penalizzarti.

• Backlink innaturali

Mentre i backlink di alta qualità possono essere cruciali per il successo del tuo sito, i link di scarsa qualità possono avere l’effetto opposto. Google cerca altri siti sul Web per determinare il valore del sito web della tua attività.
Pagando per i backlink o inserendo il tuo sito in siti di directory di spam stai giocando con il fuoco. I backlink contenenti spam e inaffidabili possono far guadagnare rapidamente al tuo sito una penalità di Google. Semplicemente non ne vale la pena.

Agli occhi di Google, la qualità è preferita alla quantità. Se il tuo sito presenta contenuti scarni e poco preziosi, stai rischiando una penalità.
Evita errori come contenuti duplicati o contenuti che presentano poco valore effettivo, ma sono pieni di link di affiliazione.
Google considera tutto ciò come “Thin Content“. Avere contenuti di spam che non sono preziosi per i visitatori può farti guadagnare una penalità e rendere più difficili i tuoi progressi quando cerchi di capire come migliorare il posizionamento del sito web.

• Cloaking e reindirizzamenti subdoli

Il cloaking si verifica quando mostri alcuni contenuti a Google ma non ai tuoi visitatori. I reindirizzamenti subdoli, invece, si verificano quando le pagine che Google indicizza sul tuo sito differiscono da ciò a cui vengono indirizzati i visitatori quando fanno clic sul risultato.
Entrambi questi problemi sono visti come fastidiosi da Google e fanno sembrare che tu sia ingannevole.
Il cloaking e i reindirizzamenti sono in genere intenzionali, ma a volte il tuo sito potrebbe emettere questi segnali in cui non te ne rendi conto a causa di come è impostato il tuo sito. Fai attenzione ai reindirizzamenti e al cloaking e risolvi eventuali problemi che si verificano il prima possibile.

• Sito compromesso

Se il tuo sito è stato violato o compromesso in qualche modo potresti anche ricevere una sanzione da parte di Google. Google cerca di indirizzare i suoi utenti solo a contenuti di alta qualità oltre che a contenuti sicuri.
Se il tuo sito presenta problemi di vulnerabilità e sicurezza, è probabile che venga lasciato nella polvere nei risultati di ricerca futuri.
Assicurati che la tua sicurezza sia aggiornata sul tuo sito per evitare la pirateria informatica. Se scopri che il tuo sito è stato violato, rimedia immediatamente alla situazione.

•Spam generato dagli utenti

Simile a un sito che è stato violato, altre persone possono compromettere l’integrità del tuo sito lasciando commenti e link di spam in tutto il tuo sito.
Assicurati di tenere d’occhio i commenti spam e limitali utilizzando uno strumento come CAPTCHA o approvando i commenti manualmente sul tuo sito web.

• Come migliorare il posizionamento del sito web

Quindi, ora che abbiamo imparato come evitare una penalità di Google, quali sono i modi migliori per migliorare il posizionamento del sito web?
Ci sono alcuni passaggi e strategie su cui concentrarti per assicurarti che il tuo sito sia nella migliore forma possibile quando si tratta di migliorare la SEO evitando penalità.

• Prima l’analisi

La prima cosa che dovresti fare è analizzare correttamente il tuo sito. Usa l’analisi dei backlink e gli strumenti SEO per comprendere meglio quello che stai già facendo.
Può anche essere un’ottima idea ottenere un controllo del sito per scoprire se si è a rischio di incorrere in una penalità di Google e per scoprire modi per migliorare il posizionamento del sito web.
I numerosi strumenti di Moz, Majestic o cognitiveSEO sono ottimi punti di partenza e possono offrire grandi informazioni sul profilo di backlink del tuo sito, sui social e sulle metriche di pagina. Questi siti offrono anche ottimi strumenti di analisi competitiva.
L’utilizzo di questi strumenti o la verifica del sito possono aiutarti a vedere dove potresti aver bisogno di miglioramenti e dove sono i punti deboli del tuo sito. Successivamente, puoi indirizzare ciò su cui hai bisogno di lavorare e passare ad altre strategie per migliorare il tuo sito.

• Correggere la densità e l’utilizzo delle parole chiave

Utilizzare le giuste parole chiave che sono immensamente rilevanti per la tua attività può essere molto importante se ti stai chiedendo come migliorare il posizionamento del sito web e ottenere un traffico eccellente e migliorare il tuo sito agli occhi di Google.
Utilizza la ricerca per parole chiave per trovare le migliori parole chiave per cui ottimizzare il tuo sito. È particolarmente importante cercare parole chiave a coda lunga, poiché vengono cercate più spesso.
Puoi scegliere di utilizzare uno strumento come Ubersuggest o Keywordtool.io per trovare parole chiave a coda lunga.
Puoi anche utilizzare lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google AdWords utilizzando il seguente metodo:

– Innanzitutto, ti consiglio di avere una parola chiave o un argomento di cui vuoi scrivere.
– Quindi, vai allo Strumento di pianificazione delle parole chiave e digita la tua parola chiave.
– Fai clic su “Ottieni idee”.
– Visualizza la scheda delle parole chiave per mostrare le parole chiave correlate.
– Cerca le parole chiave che ricevono molte ricerche mensili.
– Tieni presente che, sebbene dovresti utilizzare le parole chiave, puoi portarle troppo lontano e utilizzarle in modo errato.

Alcuni siti di scarsa qualità eseguiranno “parole chiave in eccesso” e inseriranno una quantità eccessiva e innaturale di parole chiave nella copia e nei contenuti del loro sito.

Assicurati di utilizzare le parole chiave in modo corretto e saggio in ogni momento ed evita di esagerare.

• Ottieni backlink nel modo giusto

Ho già menzionato l’impatto che i link di scarsa qualità e contenenti spam possono avere sul tuo sito web e come questi possono portare a una sanzione da parte di Google. Allora quali sono i modi migliori per migliorare il posizionamento del sito Web su Google?
Invece di ottenere backlink di scarsa qualità, dovresti lavorare per ottenere alternative di alta qualità. I link di alta qualità provengono da siti autorevoli che si sono guadagnati rispetto agli occhi di Google nel corso del tempo.
Uno dei modi principali per ottenere questi collegamenti è la pubblicazione di guest post e quindi ottenere un collegamento di autorità di nuovo al tuo sito.
Per trovare altri siti web e blog per cui postare come ospite, puoi semplicemente cercare gli argomenti o le parole chiave del tuo settore insieme a una frase come “Scrivi per noi” o “Invia un post per gli ospiti“.
Dopo aver trovato uno o due siti ideali, puoi utilizzare uno strumento come Audience Overlap Tool di Alexa per trovare ancora più opzioni.
Strumenti come il Guest Post Tracker possono anche aiutarti a trovare ottimi blog per cui scrivere i post degli ospiti.
Dopo aver trovato alcuni possibili blog a cui inviare un guest post, il tuo lavoro non è ancora finito. Ti consigliamo di assicurarti che valga la pena scrivere per il blog.
Uno dei modi migliori per farlo è controllare l ‘”Autorità di dominio” del sito utilizzando uno strumento come Open Site Explorer.
Un’autorità di dominio elevata è l’ideale, quindi cerca i siti che hanno un numero che sia almeno superiore a 30 come minimo.

• Crea ottimi contenuti

Il vero fulcro di qualsiasi sito web di alta qualità è un’eccellente strategia di content marketing. Scrivendo ottimi contenuti puoi offrire un valore reale ai visitatori.
Quando Google esegue la scansione del tuo sito e nota una grande quantità di contenuto che fornisce valore e non è spam o pieno di parole chiave in eccesso, il motore di ricerca ne prenderà atto.
L’importanza di contenuti di alta qualità non mostra segni reali di cambiamento nell’algoritmo di google. Il contenuto continuerà probabilmente a essere una pietra miliare per separare i grandi siti Web da quelli poveri.

• Conclusione

Sebbene possa essere frustrante ricevere una penalità o averne paura, in realtà può essere molto semplice rimanere nelle grazie di Google. Assicurati solo di evitare a tutti i costi pratiche di collegamento di spam se ti stai chiedendo come migliorare il posizionamento del sito web e la SEO.
La creazione di un ottimo SEO richiede un po ‘di tempo, ma se segui buone pratiche SEO sarai sulla buona strada per ottenere ottimi risultati nei risultati dei motori di ricerca. Rimanendo dalla parte di Google, nei mesi e negli anni e continuando a ricevere molti visitatori sul tuo sito.

Link:https://www.seo-digitalmarketing.it/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.