Categorie
Soluzioni

Fai la scelta giusta

In che modo la scelta dell’hosting di siti Web per il tuo blog può influire sulla promozione dei tuoi contenuti virali?

I siti che contengono contenuti virali si distinguono dagli altri per la quantità di traffico che generano quotidianamente.

Oggi non parleremo strettamente di contenuti: che il vostro sito contenga post come “I 7 segreti di bellezza delle dive di Hollywood” o “5 piccoli trucchi per perdere peso velocemente”, quello che ci interessa sapere è un altro fattore chiave. Ossia: come la scelta dell’hosting per il tuo sito web può influenzare la promozione dei contenuti virali?

Si potrebbe pensare che produrre dei contenuti virali sia già sufficiente per avere successo. Te lo dico subito: non basta. Non stai pubblicando il tuo diario personale. La scelta di un partner di web hosting serio è fondamentale se ti appresti a creare un sito con una platea molto larga che prevede milioni di visitatori.

Contenuti Virali e Hosting

I contenuti virali sono senza dubbio una grande opportunità di guadagno in rete. Veicolare contenuti che attirino centinaia di migliaia di visite sul vostro sito web può tradursi in tanti soldi. Che possono derivare dalla presenza di banner, ad esempio.

Una volta compresi i giusti meccanismi per creare e distribuire contenuti virali il lavoro non è finito. Potreste essere pagati ad esempio per “impression” ossia per visualizzazione dei tuoi banner (oltre che di clic). Fondamentale è dunque che queste impression, queste visualizzazioni, avvengano. Ossia, in parole pavore, che il sito venga ben caricato.

Immaginiamo ad esempio di pubblicare un link a una notizia virale sui social media, e di avere a disposizione una pagina fan con centinaia di migliaia di visitatori. 

Quando il post verrà consegnato ai tuoi fan avrai un picco di visite. Se il tuo sito non è ben attrezzato per mostrare il sito e affrontare questi picchi, potresti avere meno “impression”: detto in parole semplici, perderai soldi.

Guarda questi dati forniti dal CXL Institute, ad esempio:

– Il 57% degli utenti abbandona una pagina se ci mette più di 3 secondi a caricare

– Il 47% degli utenti vuole che il sito stia due secondi o meno a caricare

– Un ritardo di un solo secondo può comportare una perdita del 7 percento nelle conversioni e una riduzione del 16 percento nella soddisfazione del cliente.

– Siti con caricamento lento durante periodi di traffico alto possono perdere fino a tre quarti dei visitatori.

Impressionante, vero?

Fattori Tecnici che influenzano la fruizione dei contenuti virali sul tuo web hosting

Ci sono senza dubbio vari fattori tecnici di cui bisogna tenere conto se il tuo obiettivo è fare ben funzionare un sito che fa centinaia di migliaia di visite.

Una cosa è certa: se il tuo server non riesce a reggere un numero alto di richieste allora il tuo lavoro di “viralizzazione” potrebbe essere sprecato. Per questo è sempre meglio avere a che fare con servizi di hosting che abbiano esperienza con siti ad alto volume di traffico.

Citiamo ora i più importanti fattori tecnici che possono contribuire a un’esperienza utente funzionale e senza perdite.

Tempo di uptime.

Il tempo di uptime si definisce come tempo in cui il server è “su”, cioè funzionante, in grado di poter rispondere alle richieste.

I siti virali possono veicolare milioni di visite. Per questo è necessario che un web hosting sia “up” la gran parte del tempo. Molti servizi forniscono dei tempi di uptime contrattuali.

Ad esempio, un uptime del 99% significa che il sito potrebbe stare giù per 14 minuti al giorno. Sembrano pochi, 14 minuti al giorno, ma se li vediamo su un arco temporale di un anno diventano 3 giorni, 15 ore, 39 minuti.

Un servizio di più alta qualità potrebbe fornire ad esempio un uptime del 99.9% ossia può stare giù al massimo 1 minuto e 26 secondi al giorno. Se lo confrontiamo con un valore annuale, otteniamo circa 8 ore e 45 minuti. Tutta un’altra storia.

Velocità di caricamento.

Se un sito con contenuti virali ha un buon “uptime”, ma non ha un tempo di risposta sufficientemente veloce, il rischio è che gli utenti si stanchino. I visitatori non attenderanno dunque la fine del caricamento della pagina e abbandoneranno prima il sito. 

C’è dunque hosting e hosting: ognuno ha le sue specifiche caratteristiche.

Quello che posso suggerirti è una panoramica dei servizi che ritengo più affidabili, e valutare tutti quei dati di targa che non devono mai essere trascurati.

Se il contenuto virale non è disponibile, perderai in automatico tutto i vantaggi dell’essere virale. Quindi diminuirà in automatico il numero di visite, l’esposizione alla pubblicità e così via.

Un buon hosting potrebbe ad esempio fornire dei plugin per ottimizzare la velocità del caricamento del sito web. 

Ci sono svariati plugin che possono effettuare varie operazioni che rendono il caricamento più veloce.

Ne citiamo qualcuno: plugin che ottimizzano le immagini ad esempio, comprimendole. O i cosiddetti “minifier”, ossia plugin che rendono più piccoli i file di stile (i file .css per i più tecnici) e quindi il caricamento più rapido.

Lo stesso web hosting potrebbe anche utilizzare altre tecniche per velocizzare il caricamente come il web caching.

Supporto di CDN

Cos’è anzitutto una CDN? Le CDN (acronimo di Content Delivery Network) sono reti di distribuzione dei contenuti che aiutano a consegnare i dati a un visitatore dalle loro posizioni più vicine. 

In pratica il contenuto è “disseminato” in moltissimi nodi della rete internet e la CDN funge da intermediario tra il tuo server di contenuti (nel nostro caso i contenuti virali) e i relativi utenti finali.

In assenza di una CDN il server dei contenuti deve sempre rispondere in prima persona quando vengono richiesti dei contenuti. In primo luogo instradare i dati da un percorso più lungo è uno spreco di larghezza di banda, energia e risorse. E poi se il server, come ci aspettiamo, ha un elevatissimo numero di richieste causato dalla presenza di contenuti virali nella macchina, l’assenza di una CDN può portare a un sovraccarico e persino a dei guasti di rete.

Per questo motivo avere un web hosting che supporti le reti CDN è un passaggio di enorme importanza.

Conclusioni

Come puoi vedere la scelta del giusto sito di web hosting può determinare cambi incredibili nella fruizione dei tuoi contenuti virali. 

Scegliere un hosting che tenga in considerazione tutti i fattori tecnici diventa un requisito fondamentale. Non abbiamo citato altri fattori di primaria importanza come ad esempio la security. Un sito con molte visite offre maggiormente il fianco a cyber-attacchi o a violazione di security. Per questo motivo oltre alle già citate caratteristiche di velocità, uptime e supporto CDN è sempre bene non dimenticarsi del fattore sicurezza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.